Ristorante Tagiura

Il Tagiura nasce nel 1963 quando i 3 fratelli Angelotti, Tullia, Eugenio e Rino, nati a Farini d’Olmo (PC) arrivano nell’omonima via.

Aperture Extra

Break

oltre alle cene di Giovedì e Venerdì:

Mercoledì 31 Agosto

Lunedì 5 Settembre

Lunedì 12 Settembre

Martedì 13 Settembre

Martedì 27 Settembre

Mercoledì 28 Settembre

Le nostre sale...

Non solo Ristorante

Break

Feste Private

Cene Aziendali

Dal 1963 a oggi...

Il Tagiura nasce nel_opt

Tagiura


Il Tagiura nasce nel 1963 quando i 3 fratelli Angelotti, Tullia, Eugenio e Rino, nati a Farini d’Olmo (PC) arrivano nell’omonima via.
All’epoca via Tagiura era periferia di Milano e il locale era un semplice bar dove, nella sala dietro al bancone, si giocava a carte e biliardo.
montalcino_opt

Rosso di montalcino


Prese così vita l’attuale “Tagiura”, un bar-trattoria-ristorante dove si pone grande attenzione alla clientela, alle materie prime e alla scelta del personale.
Tullia insieme ai fratelli_opt

La ventrina


Tullia insieme ai fratelli più piccoli iniziò a preparare i panini per gli uffici che cominciavano a popolare la zona, la clientela sempre più attenta fece sì che la ristorazione si affiancasse all’ormai avviato bar.
Poi il locale, che non_opt

lo specchio delle credenze


Poi il locale, che non chiude mai, si trasforma nuovamente per reinventarsi in un aperitivo classico con tantissimi vini al calice tra cui spicca il Rosso di Montalcino Tagiura, gli affettati e i taglieri di formaggio di capra e mucca con le marmellate, le composte di frutta, miele e fichi (da segnalare le lacrime di Champagne e la marmellata di Sambuco).
Si apre alle 7,00_opt

L’ingresso


Si apre alle 7,00 del mattino con il tradizionale cappuccio e brioches a cui si affiancano tutte le torte fatte in casa poi già dalle 11,30 fino alle 16,00 viene servito il pranzo.
Infine la cena offre_opt

Il giardino


Infine la cena offre un menù alla carta o a degustazione scelto dalla sig.ra Tullia.